Un ricordo per Paolo

La notizia che Paolo non è più fra noi mi arriva dall’Amico Franco Cerini, una notizia terribile che mi lascia in un dolore profondo.

Cosa ricordare di Paolo, Paolo Moizo?
Che è stato un grande professionista, ha operato in famose Case, esplorando una bellissima carriera in Italia ed all’estero che lo ha portato ad importanti direzioni.
Si è dedicato poi alla libera professione come consulente molto apprezzato e ricercato, ed all’insegnamento per molti anni sino ricoprire la figura di Vice Preside Vicario all’Istituto “Amerigo Vespucci” di Milano. Con Paolo abbiamo condiviso per tanti anni l’amministrazione di HOSPES in qualità di Consiglieri.

“Parlare” adesso di Paolo mi sembra strano e mi suscita un immenso vuoto, certamente non sarei in grado di dire tutto quello che sento e che merita venga ricordato. Allora conoscendo la sua instancabile attività e l’affetto e riconoscenza che ha sempre manifestato per la sua “Scuola di Stresa”, sono andato a ricercare due articoli apparsi su eBook HOSPES.
Il primo racconta il 50° anniversario del gruppo B3! (CLICCA QUI), Era il 2013, e Paolo insieme ad altri suoi compagni di scuola si adoperò molto per organizzare un evento che è entrato nella nostra storia. L’altro racconta invece l’accoglienza che Paolo ha riservato ad una classe di miei studenti ed a me in occasione della visita ad Expo 2015 (CLICCA QUI). Sono a firma di due allievi di pochi anni fa della nostra “Scuola”, vi prego di leggerli con attenzione, in essi Paolo ci racconta l’orgoglio dell’appartenenza.
Vi lascio anche uno stralcio dell’ultima mail che ci siamo scritti con Paolo (CLICCA QUI), Evviva!

Per tutto questo, e molto altro, un sincero “Grazie” per quanto hai fatto, credendoci fino in fondo. Sarà questa una gratitudine condivisa, stringendoci idealmente attorno ai tuoi cari.

Foto 02

Lascia un commento





X
X