Tanti auguri a Glep!

Glep Beverage è l’azienda di distillati del nostro Socio e Consigliere Ezio Primatesta.

Fondata nel 2018 l’azienda ha già in vendita 4 prodotti e vanta due medaglie d’oro prese con il Bitter Spinto ed il Gin Fulmine.

L’altro ieri ricorreva il quarto anniversario, e noi abbiamo raggiunto telefonicamente Ezio per intervistarlo e festeggiare virtualmente con lui questo importante avvenimento!

Buongiorno Ezio e innanzitutto TANTI AUGURI A GLEP! Come avete festeggiato questo anniversario?

Ezio: dopo aver dovuto annullare i festeggiamenti dello scorso anno quest’anno siamo contentissimi di aver potuto organizzare una festa al Rooftop qui al Giardinetto, è stata una festa decisamente più morigerata rispetto agli altri anni ma è stata bella, e per il periodo in cui stiamo vivendo va bene così.

Quattro anni, altrettanti prodotti, collaborazioni con Armani e Chef Canavacciuolo e spedizioni all’estero! Come valuti questi primi quattro anni di Glep Beverages?

Ezio: Direi bene! Siamo partiti piano piano e poi siamo andati in crescendo, e a marzo abbiamo raggiunto un altro importante traguardo e abbiamo iniziato ad esportare il primo bancale di Gin in America.

Siamo molto contenti perchè ci hanno già fatto un nuovo ordine e presto faremo una nuova spedizione e questo vuol dire che il prodotto piace.

Anche su Milano stiamo andando molto bene e i prodotti cominciano ad essere presenti sempre in più locali.

Quattro è il vostro numero perfetto o avete intenzione di ampliare il vostro catalogo?

Ezio: Il desiderio di ampliare la gamma di prodotti ovviamente c’è, ma per ora rimaniamo a quattro, anche perché col gin siamo partiti a novembre 2019 ma poi è successo quel che è successo e si è un po’ fermato tutto.

Secondo me oltretutto possiamo poi migliorare ancora tanto sul gin, e poi non bisogna mai sentirsi arrivati.

Inoltre, aspettiamo un attimo anche perché abbiamo avuto altre proposte di co-brand su altri prodotti che dobbiamo valutare, per cui vedremo più avanti se allargarci o meno.

Già che siamo in tempo di medaglie, avete in programma di partecipare ad altre competizioni internazionali come per Spinto e Fulmine?

Ezio: Assolutamente Sì! Ci siamo iscritti ad una competizione italiana che si chiama Spirito Autoctono, a cura di BeSpirits, Vinibuoni d’Italia e Touring Club Italiano, con la quale viene premiato il miglior “spirito” italiano.

Benissimo! Allora facciamo tutti il tifo per Glep Beverages! In bocca al lupo!

Ezio: Grazie a voi, a presto!

Ringraziando Ezio per la sua disponibilità vi diamo appuntamento alla prossima news, EVVIVA!

vandalo-img4

Lascia un commento





X
X