Oreste Primatesta eletto vicepresidente del Distretto Turistico del Laghi!

ORTA SAN GIULIO – “No, non me l’aspettavo. A dire il vero, nemmeno pensavo a una mia candidatura, poi le richieste sono giunte da più fronti e, come sempre, non mi sono tirato indietro. Ma una così grande condivisione sul mio nome è giunta davvero inattesa. Ne sento tutta la responsabilità e l’impegno sarà massimo”.

Oreste Primatesta, socio HOSPES, già presidente dell’Unione Turistica Lago d’Orta, è stato eletto questa mattina a Stresa consigliere nella nuova compagine che guiderà il Distretto Turistico dei Laghi (l’assemblea si è riunita presso l’hotel Regina Palace): grande la condivisione sul suo nome, con parole di apprezzamento che sono giunte anche dai rappresentanti delle province di Novara e del Vco, oltrechè dagli altri interventi delle amministratori locali. Subito riunitosi, il nuovo Cda ha poi attribuito a Francesco Gaiardelli l’incarico di presidente, e a Primatesta quello di vice.

“Il Lago d’Orta trova una rappresentanza importante: ma direi che tutto l’ambito territoriale è ben riflesso dalla nuova compagine del Distretto dei Laghi. Persone di competenza e diversi giovani, in primis il nuovo presidente Gaiardelli.

E poi Gianluca Barp, il presidente di Federalberghi VCO Gian Maria Vincenzi e la guida turistica novarese Vanessa Mineo. Sarà entusiasmante lavorare insieme, io non posso che mettere a disposizione quanto maturato in una vita di lavoro spesa in albergo e sul territorio”.

Un incarico che il nuovo vicepresidente Primatesta vive “con grande spirito di servizio, ma con una grande determinazione perché il momento è delicato. Il compito del nuovo consiglio è cruciale, l’era post-Covid apre scenari finora imprevedibili e ci deve impegnare in una forte azione di promozione sul piano nazionale e internazionale. Dobbiamo farci trovare pronti, nel segno di nuove strategie, condivisioni e progetti. Dobbiamo innanzitutto mettere al centro i territori, riconoscendone le peculiarità e portandole alla ribalta di una promozione sempre più intelligente e identitaria. Dobbiamo essere propositivi e concreti nei confronti delle amministrazioni pubbliche per realizzare quelle infrastrutture indispensabili allo sviluppo turistico del territorio, dalle piste ciclabili al recupero dei sentieri per chi si dedica al trekking. E, questo è certo, farò sentire la mia voce per risolvere una volta per tutte il capitolo viabilità: a questo punto, intercettando anche le criticità che esulano dal solo lago d’Orta. Per essere appetibile e vincente, un territorio deve essere innanzitutto raggiungibile con facilità.

Ho usato tante volte il verbo “dobbiamo”. E’ vero, non dimentichiamoci che abbiamo un ruolo di servizio e una responsabilità importante che va messa a frutto nell’interesse esclusivo del territorio, dei suoi operatori e imprenditori turistici ma anche e soprattutto di visitatori e cittadini che questo territorio lo vivono”.

Riguardo al Lago d’Orta, “esso trova nel Distretto una rappresentanza importante. La condivisione deve essere massima, io mi metto al servizio di tutti come ho sempre fatto. La stessa Unione Turistica, che ho contribuito a fondare ormai cinque anni fa, nasce e si sviluppa con l’obiettivo di aggregare, promuovere, fare, costruire idee e trasformarle in fatti. Sono concreto, lo sono sempre stato nella mia vita e spero di poterlo fare anche in questa nuova realtà.

Ovviamente nulla cambia in seno all’Unione Turistica Lago d’Orta: per fortuna il tempo di lavorare non manca, l’entusiasmo aiuta”.

Classe 1940, Oreste Primatesta è tuttora presidente dell’Unione Turistica Lago d’Orta; diplomatosi alla Scuola Alberghiera “E. Maggia” di Stresa, nella sua carriera come imprenditore alberghiero è stato alla guida di importanti strutture come gli hotel Giardinetto, Approdo, Villa Crespi, tuttora gestite dalla sua famiglia. E’ presidente del comitato esecutivo “Le Stelle del Lago d’Orta” che ogni anno organizza il principale event-dinner benefico con gli chef stellati Michelin. In passato è stato rappresentante per il turismo in seno alla Camera di Commercio di Novara e ha ricoperto incarichi specifici all’interno delle associazioni di categoria del comparto commerciale e alberghiero.

orta_fiera_zurigo

Lascia un commento





X
X