NH si tinge di rosa

In Italia il management femminile raggiunge il 62%

Per il suo impegno nella promozione della parità di genere, la catena è stata inclusa per il terzo anno consecutivo nel Bloomberg Gender-Equality Index (GEI).

La performance è stata valutata attraverso cinque aspetti: leadership femminile e flusso di talenti, parità salariale, cultura inclusiva, politiche contro le molestie sessuali e attività di promozione a favore delle donne. NH Hotel Group si è distinta per il suo impegno a supporto della leadership femminile e il portfolio talenti.

Ramón Aragonés, CEO di NH Hotel Group, ha dichiarato: “Siamo estremamente orgogliosi di essere stati inclusi all’interno del Bloomberg Gender-Equality Index per il terzo anno consecutivo. Un riconoscimento che valorizza il nostro grande impegno di questi ultimi anni su questo tema così importante”.

Diversità, uguaglianza e inclusione sono pilastri fondamentali della cultura aziendale del gruppo: dei quasi 12.000 collaboratori attuali – il 51% è donna e il 44% ha un’età compresa tra i 25 e i 44 anni.

Anche in Italia, la compagnia punta sulla parità di genere e i dati a gennaio 2022 registrano un 67% di occupazione tutta al femminile nei Servizi Centrali, sia in posizioni manageriali.

1547729008429

Lascia un commento





X
X