Zacchera Hotels entra nel registro “Marchi Storici di interesse nazionale”

È Antonio Zacchera, Socio Senior HOSPES e Amministratore delegato della nota Casa d’Hotellerie che conta più strutture sul Lago Maggiore, ad annunciare con grande orgoglio questa importante iscrizione, presente anche sull’edizione nazionale de La Stampa. Aggiungendo che questo rilevante traguardo per il Gruppo Zacchera è stato raggiunto grazie ai dipendenti che operano con passione negli hotel affiliati, agli ospiti che continuano a scegliere di vivere i propri soggiorni sul Nostro lago e anche alla straordinaria storia imprenditoriale iniziata nel 1873.
In particolare, mercoledì 13 aprile si è svolta a Roma la tavola rotonda dal titolo “Nella storia dei Marchi Storici Italiani il prestigio e il futuro del Paese”, organizzata dall’Associazione Marchi Storici di interesse nazionale.
Tra i presenti anche Zacchera Hotels che crede molto nell’importanza strategica dei marchi storici italiani e nel ruolo di leva di competitività e internazionalizzazione.
Presenti all’evento anche Dario Franceschini, Ministro della Cultura, il Presidente dell’Associazione, Massimo Caputi, il Ministro per lo Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ed esponenti di variegate realtà economiche di spicco del Paese.
L’Associazione Marchi Storici d’Italia è nata per valorizzare e tutelare il made in Italy nel mondo, contribuendo a potenziare l’immagine italiana, attraverso una continua collaborazione tra le aziende titolari di marchi storici e le amministrazioni pubbliche competenti.

Come HOSPES siamo molto fieri di questo importante traguardo!

278898050_5106892186036054_7902519741919036995_n

Lascia un commento





X
X