Il gorgonzola dolce secondo Palzola

Cari Soci e Cari Amici,

tra le tutte le cose belle pensate per voi nella giornata del 25 settembre c’è anche il gorgonzola di Palzola.

La storica azienda di Cavallirio delizierà i nostri palati con un classico della sua produzione: il gorgonzola dolce! Palzola da sempre si impegna a far capire la grande differenza che c’è tra un formaggio che rincorre le consuete regole di produzione industriale e il suo Gorgonzola che, come testimoniano i numerosi riconoscimenti ricevuti, vuole porsi sul mercato con caratteristiche di assoluta qualità e prestigio. Ciò è frutto di un impegno che accomuna tutti coloro che operano, dalle prime ore del mattino, presso lo stabilimento, dove il latte viene lavorato subito e con attenzione per porre le giuste basi di un lungo processo di produzione. Un ciclo di lavoro che è volutamente mantenuto in gran parte manuale, grazie a un lavoro di squadra in cui tutti sono consapevoli che è la collaborazione a poter creare un prodotto di assoluta eccellenza. Da diversi anni l’azienda sta perseguendo una rigida politica di qualità, non soltanto intesa in termini di sicurezza igienico sanitaria, di controllo di processo e standardizzazione del prodotto finito, ma, soprattutto, di rispetto delle tradizioni di produzione di un formaggio dalla storia antichissima: dal riempimento manuale delle forme, ai rivoltamenti, fino al sezionamento e all’incarto finale del prodotto finito. Tutto fatto ancora rigorosamente a mano. Negli ultimi anni ha investito molto nella riqualificazione tecnologica dei suoi impianti di produzione; tuttavia queste tecnologie all’avanguardia vengono utilizzate esclusivamente per garantire la sicurezza alimentare del prodotto finale, intesa nel senso di tracciabilità della filiera, di rispetto della denominazione di origine, di genuinità delle materie prime, di igiene di lavorazione, di tutto ciò che concerne la sicurezza e la soddisfazione del consumatore finale.

La tradizione riguarda invece tutto ciò che si riferisce alla “creazione” del Gorgonzola, fatto ancora rigorosamente a mano come un tempo, utilizzando quella manualità e quei segreti di arte casearia tramandati oralmente da una generazione di caseari all’altra.

palzola1

Lascia un commento





X
X