HOSPES a Roma incontra il Sen. Enrico Montani: “ottima accoglienza, dialogo costruttivo”

Il Presidente Riccardo Fava Camillo e il Consigliere Alessandro Porrini sono stati ricevuti, mercoledì 28 aprile, dall’Onorevole Senatore Enrico Montani, a Palazzo Madama.

Da sempre HOSPES cerca un dialogo aperto e costruttivo con le Istituzioni d'interesse, pe presentare le proprie attività anche al fine di far dialogare la Scuola con il mondo del lavoro, ritenendo che si parlino poco, invece è opportuno e necessario colmare la distanza tra scuola e realtà territoriale, riallacciando legami forti, pensati e desiderati. È nostra convinzione che più è elevata la scolarizzazione della popolazione, maggiori sono le opportunità per le nuove generazioni di inserirsi in un mondo diventato così complesso trovando ognuno la propria strada personale e professionale.

Forti della nostra esperienza e soprattutto eredi  di quel patrimonio di inestimabile valore, noi di HOSPES intendiamo proporre una nuova esperienza che possa “ricalcare” quello che si faceva a Stresa sino alla fine degli anni settanta, logicamente adattandola alla realtà attuale.

"L’Onorevole Senatore Enrico Montani, oggi ha avuto modo di conoscere meglio la realtà di HOSPES, la sua storia, la sua missione e ha accolto positivamente le idee che intende concretizzare al più presto.” – dice sorridendo il Presidente Riccardo Fava Camillo, raggiunto al telefono – “Siamo stati accolti in ottima maniera e il dialogo è stato particolarmente piacevole e costruttivo, per questo si ringrazia l’Onorevole Senatore Montani, da poco nominato Presidente della Commissione finanze, per il tempo che ci ha dedicato per la sua disponibilità e per il propizio interessamento.”

Rendiamo pubblici i ringraziamenti anche all’Onorevole Senatore Armando Siri, che si è fatto carico delle istanze di HOSPES e della Scuola di Stresa, aiutandoci a trovare un corretto dialogo istituzionale.

image_50431233

Lascia un commento





X
X