Congratulazioni Alessandro Redaelli!

Il nostro Socio Senior Alessandro Redaelli, già Managing Director di Waldorf Astoria Ras Al Khaimah, Hilton Al Hamra Beach and Golf Resort e Al Hamra Residence and Village, è stato da poco nominato General Manager anche del del Conrad Abu Dhabi Etihad Towers! Ricordiamo che il Signor Alessandro Redaelli ha fortemente contribuito alla Borsa di Studio/Lavoro “Grandi Educatori Arturo Palaoro e Vincenzo Palmulli” mettendo a disposizione due posizioni lavorative con profilo Leadership Internship, nel dipartimento front & back of house, presso il Waldorf Astoria Ras Al Khaimah. “Waldorf Astoria Hotels & Resorts” è il brand di lusso della catena “Hilton Worldwide”, che offre un servizio unico, composto da 18 brand differenti, più di 3.000 strutture presenti in 80 paesi di tutto il mondo.

Il Conrad Abu Dhabi Etihad Towers si trova a 10 minuti dal Palazzo Presidenziale e dispone di un ponte di osservazione al 74 ° piano, 12 ristoranti e bar premiati e un centro benessere completo con 13 sale per trattamenti. Offre oltre 1.000 mt quadrati di spazio per eventi, piscine interne ed esterne e spiaggia privata. L’abbiamo intervistato ed ecco cosa ci ha raccontato!

 

Qual è la Sua “giornata tipo”?

La giornata tipo non c’è. Ogni giornata è diversa perché in questa parte del mondo i tempi di lavoro sono diversi, le problematiche a cui si va incontro sono diverse. Comunque inizio quasi sempre alle 8/8:30 arrivo in ufficio e analizzo le cifre, in particolare in questo momento che è davvero difficile. Subito dopo faccio un briefing con i capi servizio per analizzare gli arrivi, le presenze eventuali problematiche del giorno precedente. Dopo di che è tutto un’incognita e dipende dalla giornata, posso avere dei meeting, delle riunioni interne. Poi in realtà passo pochissimo tempo in ufficio, non riesco a starci più di un’ora di fila. Durante la giornata incontro i clienti, incontro i miei collaboratori, faccio un sopralluogo in cucina, dipende molto dalla giornata.

Grazie a Lei è stato possibile realizzare la seconda edizione della borsa di studio “Palmulli e Palaoro”, come si stanno comportando i ragazzi? È contento del loro operato?

Non sono ancora arrivati, io però avevo già assunto una ragazza dell’Istituto Maggia che non fa un lavoro ottimo, di più! Ha partecipato anche ad un concorso di Barman organizzato da Hilton ed è stata tra le finaliste! È una lavoratrice di altissimo livello ed è anche per questo che quando il Presidente Riccardo Fava Camillo e l’amico Aldo Werdin mi hanno proposto questo progetto ho accettato subito anche perché credo che sia nostra responsabilità anche far crescere i ragazzi professionalmente e mi piacerebbe continuare a farla! Anzi mi sto mettendo in contatto con degli altri vostri Ex-studenti che assumerò nell’albergo di Abu Dhabi.

Da Hilton ad Hilton: cosa si prova a ritornare nella prima azienda in cui si ha prestato servizio dopo una carriera così variegata ed accattivante?

In effetti dopo 25 anni ritorno da Hilton! L’azienda è cambiata, e l’ha fatto in meglio, oltre alla esperienza ed il Know-how della catena una sua caratteristica molto importante è che ripone una grande attenzione al suo team, Hilton mette al centro l’impiegato, il cameriere, il cuoco e tutti coloro i quali svolgono il lavoro in prima persona ossia il motore dell’azienda. Il riconoscimento professionale è benzina per questo motore che è enorme. Anche negli ultimi 12 mesi Hilton è stata citata diverse volte sulla stampa come una delle catene che si è rivelata migliore per la gestione etica dei suoi collaboratori anche nonostante il dramma che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo ancora.

Redaelli Alessandro-Foto 1

1 commento

  1. Rosita Testa in 16/01/2021 il 7:04 pm

    Complimenti ad Alessandro , è stato uno dei migliori direttori che abbia avuto negli ultimi anni. È una persona dinamica che ti trasmette molta energia, ed in ogni cosa che fa ci mette il cuore, ti coinvolge e travolge nelle scelte aziendali senza escludere nessuno, è il leader che tutti i dipendenti vorrebbero.
    Continua così Alessandro my, sei you in Italy one day😘

Lascia un commento





X
X