Comunicato stampa “Assemblea dei Soci 2012” E-mail

Hospes News Lunedì 26 novembre presso l’Istituto alberghiero statale “E. Maggia” di Stresa si è svolta l’Assemblea dei soci Hospes presieduta dal Dottor Erminio Maggia, presidente Hospes. All’assemblea hanno partecipato sia i soci anziani di Hospes che i giovani soci che hanno appena lasciato la scuola e si sono proiettati con successo nel mondo del lavoro. In apertura, sono stati letti messaggi di giovani soci che stanno lavorando in giro per il mondo motivo per il quale non hanno potuto partecipare alla giornata Hospes. 

L’assemblea, cui ha presenziato anche la Dirigente scolastica dell’istituto alberghiero, Manuela Miglio, ha iniziato i lavori con alunni della scuola che hanno letto i dieci principi etici che improntano la condotta privata e professionale di tutti i soci Hospes.

Gli alunni della scuola hanno prestato con efficienza ed efficacia il servizio sia come accoglienza degli ospiti che per il servizio di cucina e in sala durante il lunch di chiusura dell’Assemblea.

  

Prima dei lavori veri e propri, si è proceduto alla premiazione degli allievi più meritevoli per l’anno scolastico 2011-2012: Giorgia Adriana Carla Ferrara, Serena Scidurlo, Claudia Giannini, Federica Raimondi, Emilia Zaupa, Maria Guzzetti;  è stata consegnata una targa ai professori Franco Filippini e Giovanni Rottoli per la loro preziosa opera in seno sia alla scuola che a Hospes, è stata conferita inoltre la Borsa di studio intitolata alla memoria dell’ex allievo Marco Zampieri assegnata dalla famiglia Zampieri allo studente Claudio Picozzi.

Nella relazione introduttiva, la cinquantasettesima dalla fondazione di Hospes, sono stati forniti i dati relativi all’andamento dell’associazione: totale soci al 30 giugno del 2012: 249 di cui 216 ordinari, 12 juniores fino al 56°, 11 Juniores fino al 57°, 10 onorari. 

Il consiglio di amministrazione Hospes per il triennio 2011-2014 è composto da Roberto Abbondio, Riccardo Fava Camillo, Francesco Filippini, Silvano Fortina, Ermanno Gafforini, Alberto Gozzi, Irene Ielmini, Carmine Lamorte, Erminio Maggia, Franco Mariani, Giovanni Rottoli, Massimiliano Maroni. Erminio Maggia è stato confermato presidente. Maggia ha ringraziato della nomina ma ha precisato di voler passare la presidenza a causa dell’età e degli impegni professionali. Ha proposto la nomina del Cavalier Alberto Gozzi ferme restando le altre cariche: vicepresidente Riccardo Fava Camillo, segretario Silvano Fortina. Erminio Maggia continuerà a essere membro del Consiglio di amministrazione oltre a essere presente e attivo in seno all’associazione.

E’ stato sottolineato il fatto che Rassegna Hospes non esce da due anni a causa di una serie di disguidi che hanno portato alla sua momentanea soppressione. Potrebbe essere sostituita da una versione ebook, da presentare nella prossima primavera, che consentirebbe tra l’altro un notevole risparmio di costi.

  

E’ stato affrontato anche l’annoso problema della realizzazione del nuovo plesso scolastico che vede da anni Hospes impegnata in prima persona a partire dalla donazione al Comune negli anni Ottanta di uno stabile di sua proprietà (un ex cinema) e poi alla Provincia (negli anni 2000) dello stabile in cui risiede l’attuale istituto alberghiero. Il presidente Maggia illustra che l’ultimo progetto prevede la realizzazione del nuovo complesso scolastico  sull’area ove attualmente sorge il campo sportivo “Luigi Forlano”, con la conseguente edificazione di un nuovo stadio, ove era originariamente prevista la costruzione dell’edificio scolastico.

Secondo le indicazione dell’Assessorato provinciale all’edilizia della Provincia VCO l’affidamento dei lavori avverrà a breve con il cosiddetto “appalto integrato”. La tempistica prevede il completamento del nuovo campo sportivo nel 2014 e del nuovo plesso solare per la fine del 2016.

Riccardo Fava Camillo ha espresso le sue perplessità sulla reale volontà delle controparti pubbliche che troppe volte hanno disatteso gli impegni sottoscritti.

L’assemblea ha approvato all’unanimità la relazione di bilancio presentata.

Diversi soci sono intervenuti per affermare la necessità di un rilancio dell’attività di Hospes proponendo diverse iniziative.

Nel pomeriggio, il Direttore della rivista Hotel Domani, Renato Andreoletti, ha svolto una lunga relazione agli allievi dell’Istituto alberghiero statale “E. Maggia” delle classi terze, quarte e quinte sul tema “L’Italia è un paese per turisti. Il Made in Italy di fronte alla sfida e alle opportunità legate alla Globalizzazione del pianeta.”

  

GUARDA LA FOTOGALLERY DELL'EVENTO!

 
< Prec.   Pros. >
Associazione Hospes - Viale Prof. Albano Mainardi, 3 - 28838 Stresa (VB)
Tel. 366 7219457 - Cod.Fisc. 00461920035 - Privacy Policy