“Il gusto va in scena” al Maggia E-mail

Hospes NewsEnogastronomia e cultura: un evento dal sapore napoletano.

Menu tipico della cucina napoletana e, tra una portata e l’altra, letture tratte dalle commedie di Eduardo De Filippo: una serata semplice ma elegante, quella che si è tenuta venerdì 21 aprile 2017 presso la sede dell’Istituto Alberghiero di Stresa.

I protagonisti sono stati circa 40 studenti delle classi seconde, guidati dalla professoressa Michela Mosoni (cucina), dal professor Riccardo Fava (accoglienza turistica) e dal professor Michele Riberi (sala). I testi di De Filippo, adattati per l’occasione dal professor Luca Dal Grande (lingua e letteratura italiana), sono stati letti ed interpretati da alcuni alunni e dalla professoressa Bruna Vero (docente del liceo scientifico G. Galilei di Borgomanero), esperta di teatro e gradita ospite per l’occasione.

Con questo evento si conclude un intenso percorso didattico in cui si sono intrecciate materie pratiche e discipline letterarie. Diversi erano gli obiettivi: da un lato fornire agli studenti l’opportunità di mettersi alla prova in una situazione reale; dall’altro dimostrare come una vivace formazione culturale può aiutare un esperto del settore alberghiero nel proprio lavoro.

Per stilare il menu, infatti, gli studenti si sono ispirati a scene conviviali tratte dalle opere dell’autore napoletano Eduardo De Filippo, grande appassionato di cucina tradizionale della sua terra. Tra le varie pietanze sono state servite la tipica mozzarella di bufala, il sartù con ragù alla napoletana, la braciola di manzo e, naturalmente, la pastiera accompagnata con una crema al limoncello.

In una sala-ristorante gremita di ospiti, la soddisfazione degli alunni, dei genitori e degli insegnanti ha confermato la buona riuscita della serata.

GUARDA LA FOTOGALLERY DELL'EVENTO...

 
Pros. >
Associazione Hospes - Viale Prof. Albano Mainardi, 3 - 28838 Stresa (VB)
Tel. 366 7219457 - Cod.Fisc. 00461920035 - Privacy Policy